24 trucchi e consigli per le tue riprese video

Eccomi qui oggi per parlare un po’ di riprese video. Ecco una serie di video (ripetizione infelice) nei quali elenco tutta una serie di trucchi e consigli per migliorare le riprese. Spero possano esserti utili e, se queste cose già le sai, spero comunque di rinfrescarti la memoria!

    1. Per stabilizzare le riprese video in fase di montaggio prova ad abbassare leggermente la velocità delle clip che desiderate rendere più stabili.

    1. Questo è un consiglio se fai principalmente vlog. Per simulare l’utilizzo di due camere gira il tuo video in 1080p, dopodiché monta il video in 720p e infine fai degli zoom qua e là scalando le clip. Infatti con il progetto in 720p e le riprese in 1080p zoomando non perderai qualità.

    1. Per i video con reflex Canon usa multipli di 160 nell’impostazione degli ISO. Così facendo avrai meno rumore rispetto agli altri valori. Per cui 160, 320, 640, e così via.

    1. Si possono ottenere riprese cinematografiche anche solo con un treppiede e un po’ di creatività (guarda il video sopra per maggiori dettagli).

    1. Se il bilanciamento del bianco che hai settato è sbagliato male perché bisogna sempre controllarlo prima di ogni ripresa. Per provare a metterci una pezza guarda quale dominante colore è presente nella tua ripresa e aggiungi il colore opposto sulla scala dei colori. Ad esempio hai una dominante gialla? Prova ad aggiungere un po’ di blu.

    1. Per ottenere delle panoramiche più fluide anziché muovere la testa video con la mano prova a usare un elastico (guarda il video sopra per maggiori dettagli).

  1. Altrimenti prova a usare entrambe le tue mani (guarda il video sopra per maggiori dettagli).

  2. Per realizzare un dramatic shot col treppiede metti a fuoco il soggetto, allontanati rapidamente e poi inverti il video al montaggio. E se usi un grandangolo il movimento verrà accentuato ulteriormente (guarda il video sopra per maggiori dettagli).

    1. Non disponi di un dolly? Nessun problema, su superfici lisce prova a usare un asciugamano o un semplicissimo pezzo di cartone (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
    1. Per realizzare una transizione originale tra due luoghi differenti metti a fuoco un oggetto, fai una panoramica a schiaffo, poi fanne un’altra su un altro oggetto in un altro luogo e al montaggio unisci le due panoramiche nel punto in cui entrambe sfocano (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
    1. Se giri un video con il tuo smartphone non usare lo zoom digitale che fa letteralmente decadere la qualità dell’immagine!
    1. E riprendi sempre col telefono in orizzontale e mai in verticale, altrimenti ti usciranno fuori quelle orribili bande nere laterali!
    1. Durante le riprese evita se possibile le maglie con trama a righe che possono causare un fastidioso effetto chiamato moirè derivante dalla sovrapposizione di due trame differenti che ne creano una terza che inganna sia il nostro occhio che il sensore (l’avrai sicuramente notato almeno una volta in qualche ripresa).
    1. Se non hai sottomano il ciak dai 3 colpi con le mani, così al montaggio nella traccia audio troverai subito il punto per procedere alla sincronizzazione (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
    1. Se non hai disponibile un microfono esterno prova a coprire quello della camera, meglio che niente (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
  1. Per mettere in bolla una ripresa a mano sfrutta le linee verticali della griglia del mirino per farle combaciare con linee verticali presenti nell’inquadratura (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
    1. Per creare il tuo personale (ed economico) monopiede prendi uno spago, fissalo con una vite alla filettatura per l’attacco del treppiede sotto la camera, sistema l’altra estremità a terra e mettici sopra un piede (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
    1. Non farti mai mancare i filtri ND (Neutral Denisty), fondamentali per effettuare le riprese in quelle occasioni nelle quali hai davanti un elevato range dinamico ed è per cui difficile gestire sia le alte luci che le ombre.
    1. Impara a comprendere e utilizzare l’istogramma in fase di ripresa al fine soprattutto di controllare le alte luci evitando così di bruciarle. L’istogramma è davvero fondamentale, fai si che diventi il tuo migliore amico, con lui sarai sempre in grado di capire come sono disposti i toni di un’immagine, mentre vedendo il risultato sul display potresti essere ingannato da fonti esterne come ad esempio la luce del sole.
    1. In precedenza avevamo visto che per simulare un dolly bastavano un asciugamano o un pezzo di cartone, ma perché non provare anche con una sedia con le rotelle?
    1. Vuoi un’anteprima di come sarà un inquadratura con le caratteristiche bande nere del 16:9? basta attaccare del nastro di carta sopra e sotto il display per avere un’anteprima e sistemare al meglio l’inquadratura (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
    1. Ottenere una bella luce diffusa spendendo poco? Si può fare, prova a usare una tenda per la doccia  (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
    1. Hai mai provato a usare il tuo monopiede per le riprese a mano? (guarda il video sopra per maggiori dettagli).
  1. Conosci le veneziane e i cookies? Sono dei pattern usati per dare texture alla luce e senza spendere praticamente niente puoi farveli in 5 minuti, bastano un paio di forbici e del cartone (guarda il video sopra per maggiori dettagli).

Bene allora questa era una serie di trucchi e consigli per migliorare le tue riprese video. Io spero che possano esserti state utili, a me non resta che ringraziarti della lettura e ti ricordo che puoi trovarmi sia su Facebook che su Youtube!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...